Senza categoria

Come ottenere una bella acconciatura senza difficoltà

Con acconciatura si intende il modo in cui vengono presentati i capelli. Avere un taglio ed una acconciatura di bell’aspetto è importante, perché i capelli sono uno degli elementi che determinano l’aspetto complessivo della persona.

Tutte le ragazze e le donne hanno come desiderio quello di avere una pettinatura che sia semplice da fare, ma che al tempo stesso possa mettere in mostra gli aspetti migliori del corpo e mettere in luce la bellezza e l’eleganza della persona.

In questa guida vediamo come ottenere una bella acconciatura senza sforzo. Questa pettinatura si baserà sulla coda di cavallo, conosciuta sicuramente da tutte le donne. Si tratta di una pettinatura tradizionale, ma che non passa mai di moda e che infatti è stata riproposta anche fra le ultime tendenze del momento.

Il primo passo è quindi fare una classica coda di cavallo. Questa può essere fatta su tutti i tipi di capelli, a patto che essi siano medi o lunghi. La coda non può infatti essere utilizzata dalle donne che hanno un taglio corto: esse non potranno fare la coda, ma sarà lo stesso taglio corto a mettere in risalto i loro lineamenti, senza la necessità di fare ulteriori acconciature.

Una volta ottenuta la tradizionale coda di cavallo, essa può essere modificata e personalizzata. Questo passaggio è importante perché consente di ottenere una acconciatura originale, sebbene il punto di partenza sia una classica coda.

Proprio per il fatto che questa pettinatura può essere modificata e personalizzata, la coda non deve essere ritenuta banale. Alcune donne la considerano tale, ma si tratta di un errore, perché non solo la coda non è banale, ma potrebbe rivelarsi la soluzione perfetta per molte situazioni.

Vediamo alcuni modi per personalizzare la propria coda di cavallo:

  1. Scegliere se utilizzare tutti i capelli o se lasciare alcune ciocche libere per dare un tocco di originalità ed avere un aspetto diverso dal solito.
  2. Scegliere se fare una coda di cavallo alta, oppure se legare i capelli a media altezza.
  3. Scegliere se ottenere una coda centrale, oppure se spostarla da un lato per un look alternativo.
  4. Scegliere fra una coda di cavallo con capelli perfettamente lisci e una coda con capelli leggermente arruffati. Il messy, se nella giusta dose, può essere la marcia in più della propria acconciatura, ma bisogna fare attenzione a non calcare troppo la mano.

Scegliendo a proprio piacimento le caratteristiche della coda di cavallo tra quelle appena elencate sarà possibile ottenere in pochi minuti una semplice ma bella pettinatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *